About

Londra multiculturale

Il blog Vacanze Studio a Londra nasce dal combinarsi e per certi versi integrarsi di tre interessi personali: la scrittura e la comunicazione, l’inglese, quale attuale lingua veicolare, e la curiosità esercitata da una città multiculturale come Londra, in cui interagire con un londinese doc potrebbe sembrare quasi un miraggio.

Londra viene spesso rappresentata come il luogo ideale in Europa dove studiare la lingua e non solo perché ospiti le migliori scuole d’inglese. Ottimi corsi possono essere frequentati con discreto successo anche in Italia e a costi decisamente più contenuti.

Londra è una “piccola” finestra sul mondo.

A chi vi si reca per studio, offre inaspettate opportunità per rendere viva la lingua inglese, per sperimentarla attraverso multiformi interazioni umane, per appassionarsi ad essa e capirne fino in fondo la portata comunicativa veicolare che ancora mantiene.

Anche per tutti quelli che vi si avventurano alla ricerca di lavoro ben retribuito l’apprendimento dell’inglese farà la differenza, così come la capacità di costruire un sistema di relazioni ampio e variegato.

Londra potrebbe essere solo la prima tappa di un viaggio più complesso.

Le opportunità, tuttavia, vanno prima conosciute e poi sperimentate con una certa dose di coraggio e intraprendenza, uscendo dai ristretti confini della scuola d’inglese scelta, dalle pareti del bar o ristorante in cui si lavora, dalla cerchia di amici italiani con i quali si è intrapresa l’avventura.

E questo blog vorrebbe avere la pretesa di rivolgersi ai futuri o neofiti “londinesi” che desiderano buttarsi nella mischia multiculturale della città.

Dunque, oltre ad informazioni sulle differenti tipologie di corsi d’inglese o su insoliti itinerari, poco trattati da siti specializzati, molto più autorevoli di questo, ampio spazio verrà dato alle attività socializzanti da intraprendere a Londra, quale parte integrante del proprio viaggio studio: volontariato, associazioni culturali, gruppi di lettura presso le biblioteche pubbliche, stage e tirocini presso strutture londinesi, e così via.

Tutti temi questi che, nei limiti delle mie possibilità (non risiedo a Londra!) e del tempo che potrò dedicarvi, cercherò di trattare, selezionando per Voi quelle che, a mio avviso, potrebbero essere le migliori opportunità da sperimentare.

L’ultima parola resterà, comunque, al lettore, soprattutto nel momento in cui volesse condividere una propria esperienza “sul campo”. Lettore dal quale mi auguro vivamente di ricevere utili feedback, suggerimenti, curiosità e critiche costruttive.

Nella speranza di esservi di una qualche utilità, buona lettura!

Antonella Sacco

 (Foto: oneillsdc5 /flickr.com)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...