domenica 20 settembre 2015

Minicrociere lungo i canali di Londra: Regent’s Canal (Video)

Per chi si volesse concedere una pausa dal frastuono di Londra, restando in pieno centro, non c’è nulla di più rilassante di una minicrociera lungo il Regent’s Canal. Questa antica via d’acqua commerciale, costruita per unire Paddington al Tamigi, si è trasformata oggi in una vera e propria oasi di pace.  Il tratto del canale attraversato dal tour è quello che unisce Little Venice a Camden Lock per una durata di circa 55 minuti di navigazione per tratta.

Un piccolo viaggio indietro nel tempo che permette di apprezzare il fascino del delizioso bacino di Little Venice con i suoi salici piangenti, il lungo tunnel (200 mt) di Maida Hill costruito circa 200 anni fa, le splendide ville di epoca vittoriana lungo le rive, la natura incontaminata del Regent’s Park, lo Snowdon’s Aviary, l’enorme voliera di uccelli esotici, dello Zoo di Londra, e le chiatte ormeggiate lungo il canale con i loro giardini pensili fioriti, oggi case galleggianti abitate. Immancabile dovrebbe essere poi una visita in quello che viene considerato uno degli angoli gastronomici più “esotici” della Londra multietnica, l’estroso Camden Lock Market, dove è possibile gustare specialità culinarie provenienti da tutto il mondo.

Le compagnie che si occupano di organizzare le crociere sul Regent’s Canal sono tre. A seconda di quale si scelga il luogo di partenza può essere differente, si può optare per la corsa di sola andata o che preveda anche il ritorno, o anche combinare la crociera con una visita allo Zoo di Londra.


La London Waterbus Company opera attraverso una flotta composta da quattro battelli da fiume, dei quali tre storici. I battelli sono coperti e provvisti di ampie finestre laterali, apribili durante la stagione estiva.  Per non disturbare la quiete della minicrociera non è prevista la presenza di speaker, ma il personale, a richiesta, può fornire ampie notizie sulla storia dei canali di Londra a quanti lo desiderassero. Lungo l’itinerario viene effettuata una fermata allo Zoo di Londra, situato tra Little Venice e Camden Lock, per consentire a quanti lo volessero di effettuare la visita dello Zoo. Non è richiesta prenotazione ed i biglietti si comprano direttamente sul battello (vengono accettate anche carte di credito).  Il servizio è giornaliero da Aprile a Settembre, con partenze ogni ora circa dalle 10.00 alle 17.00. Durante gli altri mesi il servizio è ridotto: da giovedì a domenica, per il mese di ottobre; e il sabato e la domenica dal mese di Novembre a quello di Marzo. Per gli orari di partenza consultare il sito internet. Le partenze vengono effettuate da:

  • Little Venice: nel lato sud di Brownings Pool, raggiungibile tramite metro con fermata alla Warwick Avenue Station (Bakerloo Line), oppure dalla Paddington Station attraverso una uscita sul viale che costeggia il canale, con 8 minuti di cammino;
  • Camden Lock: al Dingwalls Dock in Camden Lock Market, raggiungibile via metro con fermata alla Camden Town Station (Northern Line).
Il prezzo del tragitto completo da Little Venice a Camden Lock di solo andata è di £8.30 sterline/adulto e di £12 sterline/adulto per andata e ritorno. Sconti sono previsti per bambini e persone anziane. Si può effettuare anche un tratto di navigazione più visita allo zoo con un biglietto combinato al prezzo di £25 sterline/adulto con partenza da Little Venice e di £24 sterline/adulto con partenza da Camden Lock. Alla fine della visita allo Zoo si può riprendere il battello per uno dei due scali al prezzo di circa £5 sterline/adulto. Purtroppo, a causa della congestione del traffico nella zona est dei canali di Londra per il 2015 la compagnia non ha previsto le gite giornaliere fino a Limehouse Basin, dove il Regent’s Canal si congiunge al Tamigi.



La Jason's Trip, attiva dal 1951, effettua il servizio dal 1° weekend di Aprile al 1° weekend di Novembre con un unico battello, una chiatta completamente restaurata, risalente a poco più di cento anni fa. Il tour parte da Little Venice per giungere a Camden Lock e ritorno, impiegando circa 45 minuti per ogni tratta. Solo partendo da Little Venice è prevista la presenza di una guida che durante il tragitto spiegherà la storia dei luoghi del Regent’s Canal attraversati, dal 1800 ai giorni nostri. I biglietti si comprano sull’imbarcazione in contanti (non si accettano carte di credito, ma si può utilizzare il London Pass). La prenotazione non è obbligatoria, ma preferibile per assicurarsi della disponibilità di posti e può effettuarsi via mail dal sito internet della compagnia. Il prezzo del biglietto di sola andata per adulto è di £9 sterline, mentre con ritorno è di £14 sterline (previsti sconti per bambini e anziani). Per i possessori del London Pass la minicrociera è gratuita. Le partenze sono da:

  • Little Venice, in Brownings’s Pool accanto Westbourne Terrace Road Bridge, raggiungibile tramite metro con fermata alla Warwick Avenue Station (Bakerloo Line); con partenze ogni due ore a partire dalle 10:30, e solo da Giugno ad Agosto c’è un viaggio anche alle 16:30;
  • Camden Lock, presso l’alzaia di fronte il Cafe Chula, al 75 di West Yard, raggiungibile via metro con fermata alla Camden Town Station (Northern Line); con partenze ogni due ore a partire dalle 11:15, e solo da Giugno ad Agosto l’ultima corsa è alle 17:15.


Anche la Walkers Quay effettua il servizio con una sola imbarcazione, la Jenny Wren, dal mese si Marzo a Novembre. La minicrociera prende avvio da Camden Lock al molo Walker’s Quay. Attraverso la chiusa si sale per 2,5 metri quindi si percorre Regent’s Canal fino a Little Venice e ritorno. La durata della minicrociera è di 1 ora e mezza, con un commento esplicativo sulla storia dei luoghi attraversati curato dall’equipaggio, durante la navigazione. Per gli orari di partenza si consiglia di consultare il sito della compagnia, in quanto variano durante il corso dell’anno.  Il costo della crociera è di £12,50 sterline/adulto e di £6 sterline per bambini e ragazzi dai 5 ai 16 anni.  La compagnia dispone, inoltre, di un battello ristorante, la My Fair Lady, operativo tutte le domeniche dell’anno, ma fruibile solo per i gruppi e su prenotazione. Si può pranzare o cenare a bordo durante la crociera per un importo di circa £40 sterline a testa (3 portate). La barca ristorante, chiusa e riscaldata durante l’inverno, è dotata pure di un bar sempre aperto durante la navigazione. Il servizio ristorante è fruibile da parte di singoli avventori solo in particolari giorni dell’anno come evidenziato dal sito internet della società, a cui si rimanda per ulteriori informazioni.
( Foto: Ed Webster/flickr.com)



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...