sabato 11 luglio 2015

Le migliori università di Londra

Secondo le due più prestigiose classifiche delle migliori università del modo (la Times Higher Education World Reputation Ranking e la QS World University Rankings®), la città di Londra viene considerata un polo mondiale di eccellenza per l’istruzione superiore e la ricerca, grazie al fatto che un buon numero delle sue università (dalle 4 alle 6, a seconda dell’ambito didattico) occupa posti di prestigio all’interno di queste graduatorie. Attraverso un sofisticato sistema di raccolta e di analisi dei dati, vengono valutati ogni anno molti fattori, quali ad esempio: qualità dell’insegnamento e ambiente in cui si studia, ricerca e trasferimento delle conoscenze, livello d’internazionalizzazione del corpo docente e degli studenti, impiegabilità e reputazione, cioè il valore del titolo di studi conseguito sul mercato del lavoro. (Foto: Steve Cadman/flickr.com)

Integrando questi dati su scala mondiale con la classifica su scala nazionale, stilata annualmente dal Guardian, è possibile individuare quelle che potrebbero essere considerate tra le migliori università di Londra. La classifica del Guardian, abbastanza in linea con i dati di quelle mondiali per le prime posizioni, prende in considerazione anche altre istituzioni non sufficientemente competitive sul piano mondiale, ma d’indubbio valore per ciò che riguarda il Regno Unito e l'Europa. Si precisa, inoltre, che su scala nazionale viene preso in considerazione un fattore fondamentale: il livello di gradimento espresso dagli studenti in relazione alla loro esperienza universitaria (National Student Survey, NSS).

Come si vedrà l’offerta formativa è sorprendentemente ampia sia per i corsi di laurea triennale, di primo livello (undergraduate), che per le lauree magistrali, di secondo livello (postgraduate). Così come, in queste università grande attenzione viene rivolta all’internazionalizzazione della popolazione studentesca. I requisiti per l’ammissione, tuttavia, possono variare molto a seconda del corso di laurea scelto, soprattutto per ciò che concerne le competenze in lingua inglese. Specifici centri linguistici consentono agli studenti non di lingua madre di migliorare il proprio inglese con corsi d’inglese generale e specialistico, durante tutto il percorso di studi. Inoltre, se al momento dell’ammissione si fosse vicino ma non in possesso dei requisiti richiesti, possono essere frequentati presso le università i pre-sessional English course estivi di durata variabile (in genere 4, 8 o 12 settimane). Fatto salvo, però, che la domanda di ammissione sia stata accettata, cioè in presenza di tutti gli altri requisiti richiesti e che il candidato attesti un adeguato livello d’inglese anche se non quello del corso di laurea scelto. La durata dei corsi pre-sessional è, infatti, decisa direttamente dall’amministrazione universitaria in relazione ai valori dei test d’inglese di cui il candidato è già in possesso.

Le tasse universitarie sono piuttosto alte e si aggirano intorno alle 9.000 sterline annue per un corso di laurea triennale a tempo pieno (anno accademico 2015/16). Tuttavia, gli studenti residenti nella Unione Europea, equiparati a quelli del Regno Unito, possono ottenere delle speciali sovvenzioni finanziarie governative per studenti a basso reddito familiare (borse di studio e prestiti a tasso agevolato), volte a coprire le spese d’iscrizione e/o di vitto e alloggio.  Le differenti università, inoltre, mettono a disposizione per gli studenti internazionali un numero sempre crescente di borse di studio a copertura parziale delle tasse universitarie, premi finanziari per meriti accademici, borse di studio in particolari ambiti disciplinari.

L’alloggio all’interno dei campus o attraverso privati convenzionati è sempre assicurato a tutti gli studenti di primo anno, con costi variabili a seconda della tipologia scelta, e in genere tutte le residenze gestite dalle università sono vicine alle facoltà e facilmente raggiungibili con la metropolitana. Molte sono, inoltre, le attività exstracurriculari, ricreative e sportive di cui possono avvalersi gli iscritti.


Imperial College London. Presenta una offerta formativa ampia e rinomata in campo scientifico (aereonautica, ingegneria, scienze naturali, chimica, matematica, medicina e biotecnologie mediche, informatica, ecc.). Università tanto ambita quanto estremamente selettiva, con un tasso di ammissione del 16% circa. Requisiti di ammissione: diploma di esame di stato con punteggio complessivo a partire da 95 per le triennali; per master e specialistiche il voto della laurea triennale deve partire da 106, ma il 110 e lode è requisito preferenziale. Vengono accettati, per attestare le competenze in lingua inglese, sia i test IELTS (International English Language Testing System) Academic (con un punteggio da 7.0 a 6.5) e TOEFL (Test of English as a Foreign Language), con un punteggio da 92 a 100 con minimo di 20-22 in tutti gli elementi, che le certificazioni CAE (Certificate in Advanced English) con grade B e punteggio 185 complessivo e CPE (Cambridge English Proficiency) con grade B. Per gli studenti di tutte le nazionalità è prevista una borsa di studio il President's Undergraduate Scholarships dell’ammontare di 3.000 sterline per il primo anno e ottenibile solo per particolari meriti accademici.

London School of Economics and Political Science (LSE). Vengono offerti corsi di studio non solo in economia e finanza, giurisprudenza e scienze politiche, ma anche nell’ambito delle scienze sociali. Richiesto, per l’iscrizione alle triennali, un voto al diploma di maturità da 90 a 95, ma, a seconda del tipo di diploma conseguito, può essere richiesto un test di entrata basato sulla lingua inglese, matematica e logica. Per le lauree specialistiche il voto della triennale richiesto deve partire da 106/110. Vengono accettati per attestare le competenze in lingua inglese sia i test IELTS Academic (con punteggio 7.0 in tutte le componenti) e TOEFL (con almeno 107 complessivi e minimo 25 nei componenti) che le certificazioni CAE (Grade B o 185 punti complessivi) e CPE (grade C o 185 punti complessivi). Per l’ambito giuridico sono richiesti standard di lingua inglese più elevati. L’Università mette a disposizione per gli studenti dell’Unione Europea delle borse di studio (LSE Bursary) a seconda del reddito familiare, con un massimo di 4.000 sterline /anno e un limitato numero di premi per meriti accademici. Gli studenti italiani hanno fondato un gruppo (Italian Society) per diffondere la cultura italiana.

University College London (UCL). Questa università, composta da ben 11 facoltà, offre un’ampia gamma di ambiti formativi (arte e scienze umanistiche, scienze della mente, ingegneria, scienza naturali, fisica e matematica, medicina e scienze sociali). È una delle più grandi università della città e il campus principale è sito in Bloomsbury nella zona centrale di Londra. Il 40% della popolazione universitaria proviene da fuori il Regno Unito e gli studenti italiani nel 2014 erano ben 442. Richiesto il diploma di maturità con votazione a partire da 87. Se il diploma non risultasse adeguato al corso di laurea prescelto vi sono dei corsi preparatori tenuti dall’università. Per l’iscrizione a un corso di laurea di secondo livello è richiesto un voto di laurea non inferiore a 108/110. Vengono accettati, per attestare le competenze in lingua inglese, sia i test IELTS Academic (con punteggio superiore a 6.5) e TOEFL (con un punteggio di almeno 92) che le certificazioni CAE (punteggio da 176 a 191) e CPE (da 176 a 191). Dotata di un International Office, dedicato all’assistenza degli studenti stranieri, che offre ampie informazioni sulle opportunità di finanziamento degli studi.

 King’s College London. Considerata la più grande scuola medica in Europa, con tre cliniche universitarie, offre anche un’ampia gamma di corsi di laurea in ambiti differenti (diritto, scienze umane e sociali, musica, scienze naturali e matematica, ecc.). I requisiti d’ingresso: diploma di maturità da 80 a 95 per i corsi di laurea di base e una votazione minima di 106/110 per accedere ai corsi di laurea di secondo livello. Per attestare le competenze in lingua inglese: test IELTS (con un punteggio da 5.5 fino a 7.0) e TOEFL IBT (con un punteggio da 93 a 101), e le certificazioni FCE (solo in alcuni corsi di laurea con punteggio da 162 a 169), CAE (da162 a 185) e il CPE (da 162 a 185).  L’università è dotata di 5 campus situati nel cuore di Londra, in prossimità del Tamigi. L’alloggio viene assicurato agli studenti nel campus. L’università predispone dei corsi a tempo pieno in genere della durata di due mesi (Pre-University Summer School) per ragazzi dai 16 a 18 anni al fine di farli familiarizzare con la vita nel campus. I corsi sono propedeutici per differenti discipline: ambiente, diritto, storia ecc. (Foto: ElliottBrown/Flickr.com)

Queen Mary University of London. Questa università è composta da tre facoltà (scienze umani e sociali, scienza e ingegneria, scuola di medicina e odontoiatria) e l’offerta formativa copre molti ambiti: chimica e biologia, economia e finanza, diritto, teatro, geografia e storia, lingue, matematica e fisica, scienze politiche e relazioni internazionali, ingegneria e informatica, medicina. Richiesto per l’ammissione ai corsi di laurea triennale un diploma di maturità con una votazione da 88 a 95, inoltre può essere richiesta la frequenza di specifici corsi ad integrazione di alcune materie di rilevanza per il percorso didattico scelto. Possono essere seguiti corsi preparatori alle differenti discipline della durata di 1 anno (Foundation Programmes). Per l’ammissione ai corsi di laurea magistrale è richiesta la votazione di almeno 105/110. Gli attestati ammessi per la lingua inglese sono: i test IELTS (da 6.5 a 7) e TOEFL (da 92 a 100), e le certificazioni CAE (con Grade C ) e CPE (con Grade C). Gli studenti italiani iscritti sono attualmente 349.

School of Oriental and African Studies (SOAS). Facente parte della University of London, viene considerato l’unico ente d’istruzione superiore europeo specializzato negli studi su Asia, Africa, Vicino e Medio Oriente. L’offerta formativa, oltre a comprendere una grande varietà di corsi in lingue non europee, prevede corsi in discipline umanistiche, economia, finanza, management, diritto, scienze sociali. Di grande interesse poi i corsi di laurea specialistica e i master a distanza (online) in discipline come economia, finanza, management, sviluppo rurale, e sviluppo sostenibile. Dotata di due campus (a Russell Square e Vernon Square), presenta un rapporto piuttosto basso tra numero di studenti per docente, facendone il luogo ideale per una esperienza di studio mirata alle esigenze dei singoli studenti. Anche il livello d’internazionalizzazione è piuttosto alto, con il 56% degli studenti provenienti da 130 differenti nazioni. Requisiti minimi: diploma di maturità con votazione da 75 a 85, e votazione alla laurea triennale di 101/110 per l’iscrizione alle lauree di secondo livello. Vengono accettati per attestare le competenze in lingua inglese il test IELTS Academic (con votazione 7) e le certificazioni CAE (Grade A) e CPE (grade A, B). Possono essere attivate borse di studio per meriti accademici, e altre forme di prestito da parte dell’università stessa, restituibili alla fine del corso di studi se in possesso di un idoneo reddito da lavoro.

City University London. Questa università, nota per essere dotata della scuola di giornalismo più prestigiosa d’Europa, è composta da cinque differenti scuole e offre corsi di economia e finanza, management, ingegneria, diritto, scienze politiche, infermieristica, informatica, musica, lingue, giornalismo, oltre che almeno 150 corsi di laurea specialistica. Inoltre, offre anche corsi professionalizzanti, i CPD (Continuing Professional Development) su differenti discipline in ambito giuridico, linguistico (tecniche di traduzione) e medico. Vengono accettati, per attestare le competenze in lingua inglese, i test IELTS Academic (con punteggio da 6.5 a 7.0) e TOEFL (con punteggio da 79 a 100). Per alcuni corsi in infermieristica e in radiologia, generalmente, il Servizio Sanitario britannico (National Health Service) si fa carico delle tasse universitarie anche per studenti europei. Possono essere richiesti dei prestiti anche per la copertura delle spese di vitto e alloggio (fino a 7.751 sterline se si risiede a Londra). Numerose poi le borse di studio per risultati accademici e in relazione al corso di laurea scelto. Gli studenti possono svolgere volontariato e tirocini professionalizzanti presso partner dell’università. Grande attenzione viene data allo sbocco lavorativo dei propri laureati attraverso contratti di lavoro presso aziende pubbliche e private partner in vari ambiti: dalla finanza all’ingegneria civile ai media, ecc.

Royal Holloway, University of London. L’offerta formativa spazia su molti ambiti disciplinari: scienze biologiche, letterature comparate, infermieristica, teatro e drammaturgia, economia, geografia, storia, diritto, matematica e fisica, scienze politiche, psicologia, lingue e culture. Il campus è situato in uno splendido parco boschivo esteso 135 acri, tra Windsor e Heathrow, all'interno della Greater London a 40 minuti di treno dal centro di Londra. Un luogo ideale per coloro che cercano una cornice di quiete e fascino naturale dove potersi immergere durante il proprio percorso di studi. Le residenze sono situate nello splendido palazzo Founder, una riproduzione di epoca vittoriana del Chateau de Chambord. Il campus è dotato di spacci, luoghi di ritrovo, tra cui anche una discoteca, e strutture sportive dove potere praticare molte discipline: tennis, polo, nuoto, equitazione, ecc..  I requisiti per la lingua inglese variano enormemente da corso a corso. Per coloro che volessero acquisire adeguate competenze d’inglese accademico sono previsti appositi corsi (International Foundation Year ) in differenti aree tematiche: dall’arte all’economia alle scienze. Per accedere a questi corsi preparatori è comunque richiesto un attestato IELTS con punteggio di almeno 5.0.  Agli studenti vengono offerte opportunità di lavoro part time e di volontariato durante tutta la durata degli studi all’interno dell’università. Si può inoltre accedere a differenti tipi di borse di studio per meriti accademici conseguiti, o per avere mostrato elevate abilità in ambito sportivo, musicale, ecc. (Foto: Fotorus/flickr.com)

Brunel University London. Questa università offre corsi di laurea in business e management, scienze informatiche, ingegneria, diritto, design, economia e finanza, psicologia e antropologia, teatro e scrittura creativa, scienze biomediche, matematica. Viene accettato, per attestare le competenze in lingua inglese, il test IELTS Academic con in genere un punteggio medio di  6.0. Possono essere richieste delle borse di studio a parziale copertura dei costi d’iscrizione appositamente dedicate agli studenti internazionali (Brunel International Scholarship). Esiste un efficace servizio di assistenza agli studenti stranieri Brunel’s Placement e un centro di supporto per l’ingresso dei laureati nel mondo del lavoro (Careers Centre), strutture queste che hanno ottenuto il premio nazionale Best University Placement Service, per il terzo anno consecutivo. Inoltre, attraverso partner privati e istituzionali gli studenti vengono indirizzati ad idonee esperienze professionalizzanti di tirocinio e volontariato. E sembrerebbe che i laureati alla Brunel vantano livelli di salari d’ingresso nel mondo del lavoro tra i più elevati. È dotata di un solo campus, situato a Uxbridge nella zona ovest della grande Londra, recentemente del tutto ristrutturato, con un investimento di £350 milioni di sterline, e fornito di ristoranti, bar, centri di ritrovo, centro sportivo e di tutte le utility per lo studio.

University of Arts London. Composta da sei diverse scuole, è la più grande università europea per lo studio delle arti, del design e della moda. Tra i corsi di laurea si può accedere a quelli di design, recitazione, architettura, ceramica, moda, disegno, film e televisione, pittura e scultura, giornalismo, fotografia, teatro. Le competenze richieste in lingua inglese variano molto a seconda del corso di laurea (IELTS con punteggio da 5.0 a 7.0). Il Language Centre offre molti corsi per migliorare il proprio inglese e anche specifici corsi English Plus  Per l’ammissione ai corsi di arte è prevista, inoltre, la presentazione di un portfolio dei propri lavori. Grande attenzione viene posta al futuro professionale dei propri iscritti, supportati in questo dal servizio Student Enterprise & Employability che si spende per trovare lavoro sia agli studenti che ai laureati e che è stato insignito del premio nazionale Best University Careers/Employability Service al National Undergraduate Employability Awards del 2015. Numerosi sono poi i tirocini retribuiti messi a disposizione dei laureati presso partner pubblici e privati. Esiste inoltre un fondo dell’università (SEED Fund ) per finanziare (fino a 5.000 sterline) progetti innovativi di studenti e laureati.

Birkbeck, University of London. Questa università risulta particolarmente adeguata alle esigenze degli studenti lavoratori grazie al fatto che le lezioni dei corsi di laurea si svolgono dalle 18 alle 21. I corsi serali attivati possono essere nella maggior parte dei casi sia full time (3-4 sere/sett.) che part time (2-3 sere / sett.). L’offerta formativa è ampia: amministrazione e management, economia e finanza, lingue, storia e filosofia, diritto, teatro e drammaturgia, giornalismo, filmografia e media, psicologia, biologia, informatica, scienze della comunicazione, scrittura creativa. Per attestare le competenze in lingua inglese viene richiesto il test IELTS (con voto 6.5). Gli studenti che necessitano  trovare opportunità di lavoro nella città di Londra vengono assistiti da un servizio impiego, il Birkbeck Talent. Questa università vanta un primato: il 95% dei suoi studenti trova un impiego entro i sei mesi successivi al conseguimento della laurea. Vi sono borse di studio per studenti a basso reddito a copertura parziale delle tasse universitaria e borse per meriti accademici o per coloro che stanno seguendo corsi di laurea in specifici ambiti.

1 commento:

  1. I am surprising to see your blog!it has very helpful IELTS preparing Materials and helpful to students who looking forward for making careers by getting admission in USA top university.

    Checking IELTS Result Online

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...