domenica 5 aprile 2015

Giochi online per arricchire il proprio vocabolario inglese

Un sistema particolarmente efficace per migliorare il proprio vocabolario inglese è quello di esercitarsi facendo uso di alcuni giochi online gratis, reperibili sul web. Imparare divertendosi aiuta la concentrazione e conseguentemente la memoria. In più, le naturali ripetizioni necessarie per fare proprio il nuovo termine non risultano noiose, ma al contrario stimolanti per il buon esito della sfida o per migliorare la propria performance. Giocare con le parole è forse uno dei migliori sistemi per costruire il proprio vocabolario di base della lingua inglese.


Tutti i giochi qui selezionati sono in flash e possono essere giocati gratis direttamente online dal proprio browser, hanno grafiche accattivanti e piacevoli, e sono volti a esplorare prevalentemente termini concreti e non astratti. La lista che segue prevede difficoltà e tempi di gioco crescenti, con una particolare focalizzazione sui giochi di oggetti nascosti: elencati in apposite liste, evidentemente in inglese, vanno scovati, aguzzando la vista, negli scenari più diversificati. Si consiglia, soprattutto per quest’ultimo tipo di giochi, di tenere aperta contemporaneamente una scheda del browser con un vocabolario online, come ad esempio WordReference, dove si possono trovare, oltre la traduzione del termine. anche la trascrizione fonetica, la pronunzia (UK e US) e informazioni sul registro (colloquiale, formale, ecc.).

Giochi in flash tradizionali


Uno dei siti con giochi online meglio organizzato è sicuramente Games to Learn English. Differenti tipologie di giochi proposti a due velocità e per le principali categorie di parole consentono non solo di acquisire nuovi termini ma di familiarizzare sempre più con quelli di cui si è già in possesso, attraverso un percorso a difficoltà crescente sfidando se stessi ed altri giocatori selezionati per le migliori performance. Le categorie di parole utilizzate sono tutte quelle di base (cibo, abbigliamento, casa, animali, mestieri ecc.) e al suono della parola vengono abbinate sia la forma scritta che l’immagine dell’oggetto o dell’azione: prassi di grande efficacia per permettere una stabile memorizzazione dei nuovi termini.

Il percorso qui proposto, che prevede 5 diverse tipologie di gioco, permetterà in poco tempo e con un certo grado di divertimento di acquisire nuovi termini in modo completo (pronuncia e forma scritta) e di verificare attraverso gli ultimi giochi quanto si è effettivamente imparato. Dato che gli item in cui è organizzato il sito sono gli stessi per tutti i giochi si consiglia di esercitare uno stesso item nei 5 differenti giochi, la ripetizione favorirà il processo di memorizzazione:


  1. Fast Hands: gioco di velocità in cui bisogna abbinare immagini, suoni e forme scritte delle parole;
  2. Speed Balls: gioco di velocità in cui bisogna abbinare l’immagine alla parola scritta;
  3. Concentration:  il classico gioco delle coppie in cui abbinare la forma scritta della parola con l’immagine e il suono; 
  4. Spelling Bee: gioco di velocità in cui per ogni immagine e suono della parola data occorre effettuare lo spelling; 
  5. Hangman: il classico gioco dell’impiccato facilitato dalla familiarizzazione effettuata con i giochi precedenti delle parole all’interno delle diverse categorie.

Forse meno divertenti ma di grande utilità comunque sono poi i Memory Games (gioco delle coppie) del sito ESL Games Plus. Organizzati in categorie, comprende una gamma di parole molto più amplia di quella dei giochi proposti precedentemente (tempo meteo, forme, strumenti musicali, parti del corpo, verbi di movimento ecc.). Ad ogni parola viene sempre abbinata la pronuncia della stessa e la sua forma scritta. Si consiglia di ripetere ogni singolo gioco più volte in quanto il sistema suggerisce nuove parole ad ogni replica.


Giochi in flash per la ricerca di oggetti nascosti


Un’ulteriore arricchimento del proprio vocabolario inglese, così come un rafforzamento di quanto appreso con i giochi precedenti, può essere ottenuto praticando i giochi di oggetti nascosti (hidden object) in inglese. Alcuni con limiti temporali da rispettare e le conseguenti ripetizioni in caso di fallimento, altri senza scadenze temporali, i giochi di oggetti nascosti necessitano di una buona vista, un po’ d’immaginazione e un dizionario a portata di mano o di browser.

Si tratta spesso di un lessico inerente oggetti d’uso comune ma che frequentemente sfuggono alla composizione “didattica” del proprio vocabolario inglese, come il termine per filo interdentale o per rompighiaccio, solo per fare qualche esempio. Naturalmente non tutte le parole sono di effettiva utilità. Sapere come si dice in inglese armatura o teschio non è esattamente qualcosa che nel quotidiano immaginiamo di avere la necessità di utilizzare, ma nulla toglie che ci si possa cimentare in futuro nella lettura delle imprese di Re Artù e dei suoi cavalieri.

Un altro aspetto interessante, offerto da questa tipologia di giochi, è inerente la possibilità di familiarizzare con identiche parole inglesi che indicano oggetti diversi e che in italiano chiamiamo con nomi differenti, come ad esempio le coppie ventilatore-ventaglio, pigna-cono o primavera-molla. I giochi qui selezionati hanno, generalmente, grafiche abbastanza chiare e accattivanti, per quanto si consiglia di zoomare un po’ lo schermo per evitare di stancare troppo vista e schiena, soprattutto se finirete per appassionarvi, come sarebbe auspicabile.

Riguardo invece l’ortografia delle parole in inglese può capitare d’imbattersi in errori, facilmente disambiguabili, nella maggior parte dei casi, facendo ricorso a un buon dizionario online, che si consiglia sempre d’usare durante lo svolgimento del gioco, anche per individuare i termini utilizzati solo in inglese americano.
La lista che segue distingue i giochi in due gruppi a seconda della durata necessaria per portarli a termine.

giochi la cui durata complessiva non supera mediamente i 20 minuti: 


giochi la cui durata complessiva supera mediamente i 30 minuti: 

  • Hidden Object Daily: piuttosto popolare per gli amanti del genere, si articola in differenti scenari che cambiano giornalmente. Possono essere giocati a ritroso anche quelli dei giorni precedenti. Vengono modificati anche gli oggetti da cercare;
  • Gardenscapes 1 e  Gardenscapes 2;
  • Egypt Hidden Objects: gioco a tempo con oggetti di uso comune in 10 differenti scenari ;
  • Little Shop – Memories: una versione più semplice della successiva che necessita di minore tempo per essere completato, e che si consiglia di utilizzare prima per familiarizzare con le regole del gioco, la grafica ecc.;
  • Little Shop of Treasures 2 : con 5 differenti scenari per differenti categorie di parole (mercato all’aperto, negozio di articoli per la casa, negozio di attrezzi ecc.). La durata per ogni scenario dipende dall’abilità del giocatore non essendo un gioco a tempo (per i principianti può arrivare anche ai 45 minuti per ogni scenario);
  • The Lost Child: un gioco molto bello, con un lessico vario per oggetti d’uso comune, su differenti scenari man mano che si passa ai livelli successivi, necessita di una certa abilità e può durare dalle 2 alle 3 ore e più.




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...