domenica 14 luglio 2013

Lezioni d’inglese gratuite a Londra: sogno o realtà?

Durante una ricerca su Internet, a volte, può capitare d’imbattersi in particolari promozioni, pubblicate su siti web, comprese le inserzioni su gumtree.com o semplicemente su facebook, attraverso cui vengono pubblicizzate lezioni d’inglese gratis a Londra. Nella maggior parte dei casi, ma come vedremo non sempre, si tratta di lezioni d’inglese tenute da insegnati tirocinanti che stanno a loro volta frequentando un corso, a pagamento, per ottenere uno degli specifici attestati per l’insegnamento dell’inglese come lingua straniera: il CELTA (Cambridge Certificate in English Language Teaching to Adults) o il TESOL (Teaching English to Speakers of Other Languages).



Tali corsi, infatti, prevedono che i futuri insegnanti sperimentino con vere classi di studenti stranieri le loro acquisite abilità didattiche. Quindi, da un altro punto di vista, gli studenti a cui vengono offerte queste lezioni gratuite d’inglese si ritrovano a dover fare, sostanzialmente, un po’ da cavie. In genere, si sostiene che a cavallo donato non si guarda in bocca, ma sarà vero anche per ciò che attiene lo studio dell’inglese?

In primo luogo, teniamo presente che queste lezioni gratuite d’inglese per stranieri non vanno in alcun modo confuse con gli strutturati corsi ESOL (English for Speakers of Other Languages), sovvenzionati dallo Stato e dalla Comunità Europea, ugualmente gratuiti per gli aventi diritto ed erogati da college, università, biblioteche e centri di addestramento professionale per adulti.

In secondo luogo, agli insegnanti tirocinanti, ai fini di una delle certificazioni per l’insegnamento dell’inglese come lingua straniera, non è richiesto essere madrelingua inglese, così come non è previsto abbiano alcuna esperienza d’insegnamento. Inoltre, il livello di competenza linguistica richiesta può variare dal B2 al C1 e a discrezione della struttura di formazione.

La differenza, dunque, la farà come sempre la serietà della scuola d’inglese, il suo accreditamento al British Council e la presenza di un tutoraggio, effettuato da un docente della scuola già abilitato, durante le lezioni tenute dagli insegnanti tirocinanti.

A titolo, meramente, esemplificativo sottopongo alla vostra attenzione quattro differenti proposte, non tutte propriamente recenti, da parte di altrettante scuole d’inglese che hanno sede a Londra e dintorni:

  • il Golders Green College, accreditato dal British Council e situato a nord del centro di Londra, al N. 11 di Golders Green Road (London NW11 8DY), offre lezioni d’inglese gratuite dalle 14.00 alle 16.00 condotte da insegnati tirocinanti; opportunità questa pubblicizzata nella loro pagina facebook fino al 23 novembre 2013;
  • la ELC London Hampstead School of English, accreditata dal British Council e situata ad Hampstead (zona due di Londra), durante la settimana, dalle ore 13.00 alle ore 15.00, dava (il post risale al gennaio 2013) l’opportunità a studenti stranieri di partecipare alle lezioni d’inglese gratuite tenute dai propri corsisti CELTA; 
  • la scuola ISIS Greenwich, del gruppo ISIS Education, accreditato presso il British Council, situata a 10 minuti di treno da Londra al N. 259 di Greenwich High Road (London SE10 8NB) offriva, per l’intero mese di aprile 2013 lezioni d’inglese gratuite per due livelli, pre-intermediate e upper-intermediate, condotte da insegnanti in tirocinio;
  • la scuola Shane Global Language Centre, accreditata presso il British Council e con sede nel centro di Londra in South Molton Street (W1K 5SN London), pubblicizzava corsi gratuiti d’inglese per il mese di giugno e per 4 settimane nella propria pagina facebook, senza tuttavia specificare con chiarezza che si sarebbero tenuti nella loro sede di Hastings, una deliziosa località sul mare, tuttavia, a circa 1 ora e mezza di treno da Londra (sic!).

L’elenco avrebbe potuto essere anche più lungo, ma a dire il vero alcune altre promozioni risultavano onestamente ambigue o inesplicabili. Ambigue perché non facilmente distinguibili dalle classiche lezioni prova (trial lessons), offerte dalle scuole d’inglese, prima dell’iscrizione ad un qualunque corso a pagamento, o inesplicabili in quanto, se non condotte da insegnanti in tirocinio, ci si chiede perché scuole private dovrebbero erogare gratis quello che per statuto vendono a prezzi, a volte, neanche particolarmente vantaggiosi. Il proliferare di scuole private d’inglese a Londra e l’inevitabile concorrenza tra loro può spingere qualcuno, pochi in verità, ad inventarsi accattivanti proposte pubblicitarie, destinate tuttavia a procurare cocenti delusioni.

Tuttavia, per chi si trova già a Londra, magari con limitate risorse finanziarie o alle prese con un lavoro di scarsa prospettiva e ridotti guadagni, anche queste lezioni gratuite d’inglese, tenute da insegnanti tirocinanti e in scuole accreditate, potrebbero essere una minima opportunità di praticare un po’ la lingua, d’incontrare altri studenti con i quali, eventualmente, unire gli sforzi di apprendimento, o di entrare in contatto con una scuola d’inglese capace di offrire servizi a costi contenuti. (Foto: Dave Catchpole/flickr.com)

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...